La nostra farina di mandorla rappresenta un ottimo punto di partenza per la preparazione di svariate ricette.

Come ampiamente dimostrato da studi scientifici sull’alimentazione e sul ruolo che quest’ultima gioca nei confronti della nostra salute, la presenza di farinacei tradizionali nella composizione dei cibi così come il loro processo di raffinazione industriale porta a un considerevole aumento della glicemia e dell’insulina e alla conseguente insorgenza di stati di prediabete o addirittura di diabete mellito conclamato. La farina tradizionale, ossia la farina bianca, è inoltre uno dei principali antagonisti alimentari in particolar modo quando si parla di intolleranze e di aumento di massa adiposa.

La farina di mandorla si pone come una valida alternativa alle farine 0, 00 e 1. Fra i benefici che questo alimento offre vi è senza dubbio la mancanza di glutine. E’ quindi specialmente indicato per celiaci. La farina di mandorle è oltretutto un’importante fonte di magnesio e allo stesso tempo possiede grandi quantità di proteine vegetali, ferro e soprattutto omega3.

La nostra farina di mandorle biologica è adatta a qualsiasi tipo di regime alimentare tradizionale ma l’assenza di proteine animali la rendono allo stesso tempo indicata  alla dieta vegetariana e vegana e a chi fa del cibo biologico una priorità.